Andrea e Ugo Orlandelli a Melaverde - Pasqua 2011

24/04/2011

Puntata di Pasqua 2011 del programma televisivo "Melaverde", incentrata sulle tecniche di coltivazione, ibridazione e potatura di fiori e sulle caratteristiche degli alberi da frutto.
Andrea Orlandelli spiega al giornalista Edoardo Raspelli le caratteristiche della Vanda Black Magic e della Phalaenopsis, varietà rarissime di orchidea, e illustra la tecnica dell'ibridazione dei fiori, in particolare delle rose.
Ugo Orlandelli, patron della Valle dei Fiori, descrive invece le peculiarità degli alberi da frutto, prendendo come riferimento la piante del limone. Il limone è la pianta più venduta, sia come fiori che come frutti (vanno consumati da dicembre a marzo): quello più venduto è il "lunario", il che significa che tutti i mesi può andare in fiore, ma molto importante è anche il "bizzarria", la cui caratteristica fondamentale è che tutti i frutti hanno tra loro colore e forma differenti.
Infine, spiega le caratteristiche dei "Meieri", agrumi derivanti da un incrocio fra limone e arancio: la forma è quella del limone, mentre il colore e il sapore si avvicinano di più all'arancio.

In evidenza il ruolo della siepe in un giardino, la piantumazione di un albero da frutto nella propria abitazione e infine le piante aromatiche  e le piante grasse.
Le piante aromatiche hanno un ruolo decorativo, ma anche e soprattutto culinario: si parte con la descrizione della salvia di cui troviamo diverse varietà: la salvia ananas, la salvia gigante con le foglie grosse, la salvia comune, la salvia tricolor; poi si passa al timo e al rosmarino: queste come anche le verdure si possono coltivare perfino sul balcone di casa.
Poi Ugo Orlandelli descrive le caratteristiche delle piante grasse: esse hanno bisogno di pochissima acqua, soprattuto nei mesi invernali.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner